Eppur si muove qualcosa - 3 Marzo 2015

Primi di marzo e finalmente i lavori per il completamento del porto di Bagnoli a Capo d’Orlando sembrano lentamente attivarsi.

Dopo mesi di fatiche preliminari, negli ultimi giorni il cantiere paladino ha cominciato ad ospitare sempre più mezzi. Stamane i lavori hanno interessato principalmente il settore est del porto, con gli operai intenti a recintare interamente la zona, che vede già camion e ruspe in piena attività, per una corretta messa in sicurezza.

Nuove vie di collegamento stanno prendendo forma, per permettere a gru e altri mezzi di raggiungere il molo paladino senza difficoltà di sorta. L’estirpazione delle sterpaglie superflue e la rimozione delle imbarcazioni danneggiate ha portato anche ad un diverso colpo d’occhio. Ancora immobili, invece, le navi attraccate al porto orlandino, al loro posto dall’inizio delle operazioni.

Gli aggiornamenti della redazione di 98zero.com sui lavori di completamento del porto di Capo d’Orlando torneranno la prossima settimana sempre sull'appendice del nostro portale di informazione www.portocapodorlando.com.