Capo d’Orlando Marina cerca personale. Colloqui da gennaio 2017. Ecco tutti i dettagli

Lo avevamo già accennato qualche giorno fa. Il Porto di Capo d'Orlando, con la MP Network, ricerca personale per l'avviamento e gestione dell'approdo che verrà inaugurato la prossima estate.

I profili professionali richiesti sono:

NOSTROMO – POSIZIONE APERTA PER 1 CANDIDATO

Competenze: coordina e dirige tutta la squadra di ormeggiatori e torristi. Partecipa ai corsi di formazione professionale secondo un programma ben definito che lo metta sempre al corrente di quanto necessario per gestire il marina. Si coordina con il front office del marina per la gestione del cliente stanziale ma anche per conoscere il numero dei transiti previsti giornalmente e prevederne gli ormeggi. Si occupa della pianificazione e del controllo delle attività di manutenzione ordinaria. E’ capo squadra negli interventi di emergenza.

Il candidato ideale ha maturato un’esperienza di almeno 5 anni nella direzione operativa in un marina turistico. Conosce nel dettaglio tutte le tecniche di ormeggio di imbarcazioni dai 7 ai 50 metri, le norme di sicurezza vigenti in un porto turistico e le procedure di manutenzione sia per le strutture a terra che per le aree di ormeggio a mare.

Si richiede: Possesso della patente nautica a motore senza limitazioni; buona padronanza della lingua inglese sia scritta che parlata che riesce a padroneggiare anche in comunicazioni via  radio e VHF. È considerato elemento di grande importanza il possesso del brevetto OTS. Ottime capacità di leadership e di coordinamento di personale operativo di banchina completano il profilo. È preferibile un’età non superiore ai 40 anni.

ORMEGGIATORE SENIOR – POSIZIONE APERTA PER 2 CANDIDATI

Competenze: figura esperta per l’attività di ormeggio e supporto alla navigazione. Conosce tutte le tecniche di ormeggio, sa manovrare con i mezzi marittimi e possiede i certificati per l’accesso in cabina elettrica e per gli interventi di emergenza e antincendio. In alcuni casi possiede requisiti specifici per le manutenzioni ordinarie del porto (edili, impiantistiche, idrauliche, elettriche.).

Il candidato deve avere almeno 5 anni di esperienza nelle attività di ormeggio di imbarcazioni superiori ai 15 metri. Deve avere padronanza nella conduzione di un gommone senza timonieria centrale.

Si richiede: conoscenza della lingua inglese sia scritta che parlata e avere una buona predisposizione alle attività di lavoro di gruppo; possesso di attestato di partecipazione ai corsi di primo soccorso e anti incendio; condizioni psicofisiche adeguate per il lavoro notturno e alla guida di mezzi tecnici quali muletto e spazzatrice.

ORMEGGIATORE JUNIOR – POSIZIONE APERTA PER 4 CANDIDATI

Competenze: figura con conoscenze nautiche e competenze limitate alle funzioni specifiche dell’attività di ormeggio. Possono svolgere lavori in autonomia ma hanno sempre un Senior di riferimento. Conoscono le tecniche d’ormeggio che applicano normalmente su imbarcazioni non di eccessive dimensioni. Svolgono all’interno del porto tutte le attività di manutenzione e pulizia quotidiana.

Si richiede: conoscenza almeno discreta della lingua inglese; predisposizione spiccata al lavoro di gruppo e alla gestione di servizi complessi. Ha condizioni psicofisiche adatte al lavoro all’aperto e notturno. E’ un buon nuotatore.

 
OPERATORE FRONT OFFICE – POSIZIONE APERTA PER 2 CANDIDATI

Competenze: Addetto all’accoglienza della clientela del Marina, parla correntemente almeno due lingue straniere, conosce nel dettaglio il funzionamento del gestionale di banchina e dei sistemi per autorizzare gli accessi veicolari e per caricare le tessere per i consumi di acqua e luce. Non ha ruoli di coordinamento se non per le attività svolte nell’ambito del proprio lavoro con figure più Junior.

Il candidato ottimale possiede un’esperienza tra i 3- 5 anni in attività quali quelle ricoperte da una reception di albergo oppure in altre mansioni a contatto con il pubblico. Il candidato ha la capacità di lavorare in team, in turni su 7 giorni su 7 con particolare impegno nel corso della stagione estiva.

Si richiede: Ottima conoscenza della lingua inglese e di un’altra lingua tra francese e tedesco; ottimo utilizzo di sistemi informatici quali word ed excel.

I colloqui delle figure professionali avranno inizio da Gennaio 2017.

La ricerca è rivolta a persone di entrambi i sessi (L.903/77). Gli interessati sono invitati a inviare Curriculum Vitae con autorizzazione al trattamento dei dati personali sulla privacy ai sensi dell’art.13 del Decreto Legislativo 196/03.

Per maggiori informazioni e per compilare il modulo online necessario per essere chiamato ai colloqui basta visitare il seguente indirizzo http://www.capodorlandomarina.it/lavora-con-noi/