Con il Porto l'arte culinaria siciliana sbarca in Germania. Ecco i partner legati alla gastronomia

Capo d'Orlando - Esordio molto positivo per la Rete MPN Marinas e il Porto turistico orlandino al boot 2017.

Le presenze dei primi giorni di apertura del prestigioso Salone sono stati all’altezza delle attese per una manifestazione di ormai consolidato livello internazionale nella nautica.

Tante le richieste di informazioni e manifestazioni di interesse da parte dei diportisti tedeschi pervenute al nuovo stand MPN Marinas (14H11) dove il personale incaricato ha illustrato ai visitatori i servizi e le caratteristiche di Capo d’Orlando Marina e del suo entroterra. I diportisti già in navigazione nel Mediterraneo, ai quali sono state illustrate le promozioni commerciali appositamente preparate per il boot, sono stati invitati a ormeggiare in transito nel nuovo marina in occasione dell’inaugurazione prevista per il prossimo mese di giugno.

L’obiettivo di Capo d’Orlando Marina è di fornire ai diportisti internazionali non solo l’ormeggio della propria imbarcazione in un porto dotato di elevati standard qualitativi e di servizio bensì, un’esperienza turistica a 360° alla scoperta della Sicilia e delle sue più autentiche tradizioni.

È per questo che presso lo stand di MPN Marinas si sono tenuti sabato 21 e domenica 22 due eventi aperti agli espositori del boot e ai giornalisti dedicati alla presentazione della Rete e dei suoi marina quali ‘porte di accesso’ ai territori circostanti. Particolare risalto è stato dunque dato alle tipicità enogastronomiche delle regioni interessate che gli ospiti hanno potuto degustare nel corso dell’aperitivo a base di vini e prodotti tipici appositamente portati al boot dall’Italia.

Significativa è stata l’affluenza alla presentazione di domenica 22 che ha visto la presenza di una ventina di giornalisti che hanno potuto avere tutte le informazioni atte a far conoscere Capo d’Orlando Marina e la Rete MPN Marinas sui mercati internazionali. Alla stampa è stata presentata in modo particolare la nuova figura madrelingua tedesca che si occuperà, dal boot in poi, del customer care, servizio nato per assistere in modo professionale la clientela proveniente dalla Germania fin dai primi contatti con Capo d’Orlando Marina.

Nel corso della settimana sono previsti altri due eventi allo stand 14H11 di MPN Marinas:

  • Venerdì 27 gennaio, ore 16.30 – ‘Aperitivo Mar Adriatico’, presentazione dei marina dell’Adriatico e delle tipicità del loro entroterra, segue aperitivo a tema
  • Sabato 28 gennaio, ore 16.30 – ‘Aperitivo Mar Tirreno’, presentazione dei marina del Tirreno e delle tipicità dei loro entroterra, segue aperitivo a tema.

Il Salone rappresenta quindi un’opportunità per presentare ad una clientela internazionale non solo il marina, con le sue strutture moderne ed all’avanguardia, ma anche la Sicilia e le peculiarità del territorio. In questa esperienza Capo d’Orlando Marina è accompagnata da alcuni produttori locali che hanno puntato sull’eccellenza nell’agroalimentare e nell’enologia e che contribuiranno a far conoscere il territorio locale al Salone di Düsseldorf, attraverso i loro prodotti: Trattoria F.lli Borrello, di recente insigniti del premio “Best in Sicily 2017”, Macelleria Gugliotta, garanzia di qualità e artigianalità, Terrazze dell’Etna i cui vitigni si nutrono di lava e conferiscono al vino un gusto a dir poco “vulcanico”, l’Az. Agricola biologia Tortora con il suo inconfondibile olio di oliva e per finire l’Antico Mulino a Pietra che realizza ottimi prodotti a partire dalla molitura del grano duro siciliano.